ULTIM'ORA DI TELETUTTO
IL GRANDE NORD DI ARRIGHINI SFIDA LA LEGA SULL'IMMIGRAZIONE
23-01-18 ore 19.06 Il bresciano Giulio Arrighini, leghista della prima ora e poi separatosi dal Carroccio, e' il candidato alla presidenza di Regione Lombardia per Grande Nord. "Gia' domenica sera abbiamo raggiunto il numero necessario di firme per candidare Grande Nord in tutti i collegi di Camera e Senato della Lombardia e del Veneto, nei collegi del Senato in Piemonte ed Emilia-Romagna e per presentare la candidatura di Giulio Arrighini alla presidenza di Regione Lombardia", hanno 23-01-18 ore 19.06 Il bresciano Giulio Arrighini, leghista della prima ora e poi separatosi dal Carroccio, e' il candidato alla presidenza di Regione Lombardia per Grande Nord. "Gia' domenica sera abbiamo raggiunto il numero necessario di firme per candidare Grande Nord in tutti i collegi di Camera e Senato della Lombardia e del Veneto, nei collegi del Senato in Piemonte ed Emilia-Romagna e per presentare la candidatura di Giulio Arrighini alla presidenza di Regione Lombardia", hanno spiegato i vertici del partito. Arrighini, imprenditore di 55 anni, ha posto il tema immigrazione tra i primi punti del programma. "Argomento che va affrontato con grande pragmatismo. Regione Lombardia non puo' da una parte, con Maroni, firmare gli accordi in conferenza Stato-Regioni per la spartizione delle quote di distribuzione dei migranti e poi dall'altra, con Fontana, fare la voce grossa in campagna elettorale per rimandarli indietro. Al candidato della Lega chiediamo chiarezza".
altre news