ULTIM'ORA DI TELETUTTO
RAGAZZO SI SENTE MALE IN CASA, IL SUO CANE GLI SALVA LA VITA
20-05-18 ore 15.39 Non appena ha intuito che il padrone - un ragazzo di 22 anni residente in via San Faustino - non stava bene, il cane ha cominciato ad abbaiare a piu' non posso. E deve aver continuato per parecchio, al punto che i vicini di casa, infastiditi dal chiasso, hanno chiamato i Carabinieri, che sono intervenuti dopo pochi minuti.Giunti sul posto, i militari della compagnia di Brescia hanno cercato invano di contattare il padrone di casa, la cui presenza hanno evinto dalle luci accese e dalla musica. Insospettiti dalla mancata risposta e dal meticcio che continuava ad abbaiare, sono entrati da una finestra lasciata aperta al primo piano, dopo essersi arrampicati su una grondaia. E' cosi' che hanno trovato il ragazzo in camera da letto, privo di conoscenza
altre news