Ascolta Radio Bresciasette
Radio Bresciasette
Ascolta Radio Bresciasette
Radio Classica Bresciana

La crisi nel piatto

Ore 15:39 venerdì, 14 dicembre 2012
La crisi nel piatto
Stiamo vivendo un brutto periodo. Sotto diversi punti di vista. La crisi ha stravolto quelle che erano le nostre certezze, abitudini e speranze e ci lascia giorno dopo giorno sempre più sgomenti perché fa porre ad ognuno di noi la stessa domanda: come faremo ad andare avanti e, soprattutto DOVE stiamo andando? Di fatto il rapporto ISTAT "Reddito e condizioni di vita" relativo al 2011 ci informa che oltre un quarto degli italiani, per l'esattezza il 28,4%, è a rischio povertà o esclusione sociale. L'Istituto evidenzia inoltre che la percentuale è aumentata di 2,6 punti rispetto all'anno precedente.

La crisi ci ha fatto tornare indietro, a un " come eravamo " fuori programma e ci ha colti di sorpresa ma la risposta è stata univoca e forte: gli italiani hanno drasticamente ridotto i consumi. La strategia sembra essere questa: ''Risparmio, Rinuncio, Rinvio''; così il Censis ha indicato ''le tre 'R' dei consumi familiari'', alla base del crollo delle spese.

A cominciare da quelle alimentari. La borsa della spesa delle famiglie italiane è stata alleggerita dalla crisi di circa 7 miliardi di euro. I consumi alimentari fuori dalle mura domestiche sono stati tagliati per altri due miliardi. La perdita di potere d'acquisto in questi ultimi mesi ha stimolato politiche di consumo più razionali con un taglio sugli sprechi ma anche sulla spesa effettuata presso i negozi low-cost che hanno registrato un aumento record del 4,6%. Se siamo d' accordo con Feuerbach nel pensare che " Siamo ciò che mangiamo" dobbiamo concludere che non ci vogliamo troppo bene. Il cibo sta rischiando una deriva pericolosa verso la commodity, ossia verso prodotti alimentari da acquistare al prezzo più basso. Ma il cibo non è una merce come un' altra. E', al contrario, la sintesi di valori culturali, sociali, estetici ed ambientali decisivi per il benessere delle persone e la salvaguardia dei luoghi.

A conti fatti allora, val la pena sacrificare sull' altare della crisi economica anche la nostra salute abbracciando usi e costumi di importazione che hanno seminato milioni di obesi, diabetici e ipertesi in tutto il mondo quando abbiamo la fortuna di avere la nostra dieta mediterranea recentemente riconosciuta dall' UNESCO come patrimonio immateriale dell' Umanità?

Se crisi c'è, mettiamoci piuttosto ai fornelli, rispolveriamo le vecchie ricette della nonna e utilizziamo soprattutto prodotti a chilometro zero con il risultato finale di: aver risparmiato, aver pesato meno sull'ambiente e aver protetto la nostra salute e quella dei nostri figli. Per parlare di come alimentarsi in tempo di ristrettezze economiche, di quali alimenti preferire e di quali, approfittando della crisi, abolire definitivamente dalla nostra dieta, saranno presenti a Panacea i seguenti ospiti:

Prof. Paolo Boni
Commissario del Centro miglioramento latte e carne di Brescia
già Responsabile Dipartimento alimenti e sicurezza alimentare,
Istituto Zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell'Emilia Romagna, Brescia

Prof. Andrea Poli
Direttore scientifico della Nutrition Foundation of Italy

Iginio Massari, Maestro pasticcere
Dott. Honoris Causa in Scienze dell' Arte culinaria, dell' Università Europea Jean Monnet di Bruxelles



< Indietro
"Il gufo e la gattina"
La compagnia Racconti di Scena porta in scena la commedia "Il gufo e la gattina" di Bill M (...)
"Tutti in treno"
Per la Stagione 2018/19 di Bimbi all'Odeon, rappresentazione di "Tutti in treno" con Pande (...)
"La strega Rossella" e "Bastoncino"
Per "Piccolo Eden", due piccoli capolavori che mescolano avventura, buoni sentimenti e div (...)
"Mummie e antico Egitto"
Per la rassegna "Libri in Vetrina" esposizione di libri antichi "Mummie e antico Egitto", (...)
"Architettura del ʼ900..."
L'Associazione "Carmagnola" organizza la conferenza "Architettura del ʼ900, storia e (...)
"La Bella addormentata"
Per "Storie storie storie", Florian Metateatro porta in scena lo spettacolo per bambini (d (...)
Visita guidata in lingua portoghese al Museo ...
Per percorsi rivolti alle comunità provenienti da altre culture, visita guidata in lingua (...)
"La tragedia delle buone ragioni"
Fino al 27 gennaio, "La tragedia delle buone ragioni", percorso tematico attorno alla Prim (...)
"I'm talking about you"
Un ricordo dal genio di Chuck Berry Con Chuck Ford, Carlo Poddighe, Dede Bennati, Nico Big (...)
"Il lupo e i sette capretti"
Per la stagione "Impronte teatrali / Pressione bassa", il Teatrino dell'erba matta porta i (...)
"Ralph spacca internet"
Proiezione dei film d'animazione "Ralph spacca internet".
"Moschettieri del Re"
In programmazione il film "Moschettieri del Re - La penultima missione" di G. Veronesi con (...)