ULTIM'ORA DI TELETUTTO
UN FURGONE COME ARIETE, RUBATE QUINDICI BICICLETTE IN CARBONIO
23-03-19 ore 09.59 Hanno atteso pazientemente il passaggio della vigilanza, quindi, quando nessun nottambulo percorreva via Carini, hanno girato il furgone che avrebbero usato come ariete e si sono appoggiati con il posteriore di quello che sembrerebbe un mezzo cassonato alla saracinesca. Il metallo della serranda non ha potuto fare molta resistenza alla pressione del pesante mezzo: le barre antintrusione sono fuoriuscite dalle guide mentre l'ampia vetrata finiva in frantumi. Il furto. A quel punto, incuranti dell'allarme che suonava e della sirena che ululava nella notte, i malviventi si sono introdotti nell'attivita' della storica famiglia Superti e una quindicina, forse venti, biciclette in lega leggera e carbonio sono state caricate sul mezzo.
altre news