ULTIM'ORA DI TELETUTTO
TARI, SCONTI ALLE ATTIVITA' CHE HANNO SUBITO IL LOCKDOWN
26-05-20 ore 07.00 Tariffe invariate rispetto al 2019, scadenza della prima rata che slitta al 16 luglio (ma non vi saranno sanzioni per eventuali ritardi fino a meta' settembre) e uno sconto del 25% in bolletta per quelle attivita' economiche che hanno dovuto chiudere a causa del virus. Sono questi i pilastri della delibera di palazzo Loggia che fissa la Tari per il 2020.L'emergenza sanitaria, va detto, ha stravolto anche la definizione del tributo. Non e' ancora stato approvato, infatti, il piano economico finanziario del servizio: per legge la tariffa deve ripagare tutti i costi della raccolta rifiuti... Leggi l'articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, scaricabile anche in formato digitale.
altre news