ULTIM'ORA DI TELETUTTO
LA TESTIMONE NON PUO' PRESENTARSI, SLITTA IL PROCESSO A MANIERO
31-03-20 ore 15.33 Nonostante il blocco di fatto dei processi per l'emergenza coronavirus, si e' svolta questa mattina in tribunale a Brescia l'udienza a carico di Felice Maniero, l'ex boss del Brenta in carcere da ottobre con l'accusa di maltrattamenti fisici e psicologici sulla compagna.Proprio Marta Bisiello, che per oltre 20 anni e' stata al fianco di Maniero, doveva essere sentita in aula come testimone chiave, ma non ha potuto raggiungere la Lombardia. Maniero, collegato in videoconferenza dal carcere di Voghera, ha confermato la sua volonta' di essere processato in dibattito e non attraverso riti alternativi.Il processo e' stato aggiornato al prossimo 19 maggio.
altre news