ULTIM'ORA DI TELETUTTO
CASTENEDOLO, DOPO LA TENTATA RAPINA 16ENNE IN COMUNITA'
21-09-20 ore 08.33 In una comunita' per minori, in attesa di processo. Questo il destino del 16enne fermato il 1. agosto scorso per la rapina tentata quella stessa sera al parco giochi di via Pisa a Castenedolo. Il giovane - che era affidato in prova - attorno alla mezzanotte, in uno dei piu' frequentati luoghi di ritrovo dei giovani castenedolesi, proprio quella sera strattona uno dei frequentatori e cerca di sottrargli la cassa audio bluetooth che ha con se'. Il colpo non riesce, ma la denuncia parte ugualmente.Raccolto il dossier sui suoi precedenti - furti e rapinette dello stesso tenore - il Tribunale dei Minori decide di affidare il ragazzo ad una comunita'. Leggi l'articolo integrale sull'edizione Giornale di Brescia in edicola oggi, lunedi' 21 settembre 2020, scaricabile anche in formato digitale
altre news