ULTIM'ORA DI TELETUTTO
VELODROMO ALLO SPRINT FINALE, RIAPERTO A SETTEMBRE
23-03-19 ore 12.15 La corsa per sbloccare il velodromo e' vicina all'arrivo: il via al cantiere e' previsto in giugno e, stando ai piani, a settembre, la struttura sara' agibile. Questo primo lotto di lavori si occupera' del rifacimento della copertura e della rilevigatura della pista, "ferita" dalle infiltrazioni d'acqua. Interventi indispensabili per ottenere il dissequestro dell'impianto, a cui, la Procura, nel luglio scorso, ha posto i sigilli.L'intervento e' da 1 milione e 50mila euro (770mila euro per la copertura e 280mila per la pista): "L'Amministrazione - ripercorre il sindaco- e' stata la prima ad attivarsi, erogando 120mila euro per la progettazione al Coni, al quale sono stati messi a disposizione 1,8 milioni di euro attraverso fondi governativi. E per velocizzare i tempi, il Coni stesso gestisce la stazione appaltante". Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, 23 marzo, scaricabile anche in formato digitale
altre news